Trentola Ducenta. Furto e tentata estorsione, pena da espiare per un albanese

image_pdfimage_print

I Carabinieri della Stazione di Villa Literno (CE), in Trentola Ducenta (CE), unitamente a quelli della locale Stazione hanno eseguito un ordine di carcerazione emesso dall’Ufficio esecuzioni penali della Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere nei confronti di  del cittadino albanese Shtrezi Genci, cl. 1984.

L’uomo dovrà espiare una pena di anni 2 e mesi 6 di reclusione per furto aggravato e tentata estorsione. Shtrezi Genci è stato accompagnato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere (CE).

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 25148 posts and counting.See all posts by admin