San Cipriano. 65enne investita da auto in corsa: grave in ospedale

image_pdfimage_print

Tragedia sfiorata l’altra sera a causa di un incidente avvenuto lungo via Manzoni a San Cipriano d’Aversa. Una donna D.G.G. di 65 anni, passaggiava come al suo solito lungo quella via ed è stata investita da un’auto rischiando di morire per l’impatto.

Secondo le prime ricostruzioni, la donna stava procedendo lungo la carreggiata che costeggia l’arteria del centro cittadino ed è stata agganciata da un’auto durante una manovra di svolta a destra messa in atto dall’automobilista. L’impatto è stato così tremendo che la 65enne è sbalzata rovinosamente a terra. La dinamica dell’incidente è ancora al vaglio degli inquirenti ma resta il fatto, supportato dalle testimonianze dei presenti, che la donna è stata agganciata dall’auto sotto gli occhi impotenti di alcuni passanti. Un’auto a bordo della quale vi era un ragazzo, pare, ha fatto cadere in terra la donna mentre attraversava.

L’automobilista si è fermato a prestare soccorso, secondo indiscrezioni. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 per soccorrere la vittima, allertati da alcuni automobilisti e cittadini in transito che hanno visto la donna in terra sanguinante dalla testa, con la quale ha sfondato il parabrezza della vettura. La pedona ha riportato delle gravi lesioni ed è stata trasportata d’urgenza presso la Clinica Pineta Grande dove si trova ancora ricoverata. I medici pare abbiano riscontrato fratture e lacerazioni all’arto della donna. Sul posto anche le forze dell’ordine, per accertare le dinamiche dell’accaduto e regolare il traffico, in prossimità del luogo dell’incidente.

Christian de Angelis

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 25213 posts and counting.See all posts by admin