Portico. Commise rapina nel 2013, pena da espiare per un 33enne

I Carabinieri della Stazione di Macerata Campania (CE), in Portico di Caserta (CE), hanno dato esecuzione all’ordine di carcerazione per espiazione pena emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, nei confronti di Dalizzo Ciro, cl. 1983,  di Portico di Caserta, in atto sottoposto agli arresti domiciliari.

L’uomo è stato riconosciuto colpevole di concorso in rapina, commessa in Macerata Campania in data 21 novembre 2013. Lo stesso dovrà espiare un residuo pena di anni 5 e mesi 10 di reclusione. Dalizzo Ciro  è stato accompagnato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

image_print

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 21830 posts and counting.See all posts by admin