Nocera Inferiore. Sorpresi con una pistola nel cruscotto dell’auto, arrestati

Continuano i controlli straordinari del territorio, dopo l’escalation criminale che ha caratterizzato la Città di Nocera Inferiore, da parte dei Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile che hanno tratto in arresto due persone in via Padula.

Infatti nella giornata di ieri i militari della Sezione Radiomobile, impegnati nella capillare perlustrazione del territorio tesa a garantire sicurezza e rispetto della legalità, hanno proceduto al controllo stradale di una Toyota Rav 4 con a bordo un 27enne nocerino, già noto alle Forze di Polizia, unitamente ad un 58enne paganese residente a Milano.

L’immotivata agitazione manifestata dai soggetti al momento dell’alt intimato loro dalle Gazzelle dell’Arma induceva i militari ad una perquisizione approfondita del veicolo ed infatti, ben occultata all’interno del cruscotto, veniva rinvenuta una pistola cal. 7.65 con matricola alterata e completa di munizionamento.

I due uomini, inchiodati alle loro responsabilità dalle evidenze della flagranza di reato, sono stati dichiarati in arresto per concorso in detenzione e porto di arma clandestina e, successivamente alle formalità di rito, sono stati sottoposti agli arresti domiciliari a disposizione della Procura della Repubblica Nocerina.

image_print

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 21818 posts and counting.See all posts by admin