Frignano. E’ fuori pericolo la 17enne che ha tentato il suicidio tagliandosi le vene

E’ fuori pericolo la 17enne, G.P. dopo un lunghissimo e delicatissimo intervento effettuato dai medici dell’ospedale “Giuseppe Moscati” di Aversa.

La giovane 17enne, studentessa residente a Frignano ha riportato ferite da taglio ai polsi, dopo, aver cercato, pare, di togliersi la vita ieri pomeriggio intorno alle 16:30 nell’abitazione dove vive con i genitori. Sembrerebbe che la giovine abbia riportato pronde ferite ma non sono così gravi da mettere a rischio la propria vita.

Il terribile fatto di cronaca ha sconvolto la cittadina casertana. Avrebbe tentato l’insano gesto forse perchè vive una situazione difficile familiare. Secondo indiscrezioni i genitori starebbero per separarsi e ciò ha destato molto dolore nella ragazza. Al vaglio anche l’ipotesi di una forte delusione sentimentale che l’avrebbe portata a decidere di farla finita. La ragazza riversava in terra sanguinante ed è stata immediatamente soccorsa dai familiari, sotto shock per l’accaduto, i quali hanno immediatamente allertato i soccorsi.

I sanitari del 118 giunti sul posto hanno constatato che seppur in gravissime condizioni, era viva, trasportandola d’urgenza in opedale dove dai primi esami hanno riscontrato diverse ferite da taglio ai polsi necessario, a quanto sembra, un primo intervento. Ad arrivare per i rilevamenti e accertare le dinamiche dell’accaduto, la polizia del commisariato di Aversa che sta effettuato le indagini di rito.

Christian de Angelis

image_print

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 21754 posts and counting.See all posts by admin