Aversa. Spaccio stupefacenti a Teverola tra il 2008-09: domiciliari per un 65enne

image_pdfimage_print

I carabinieri della Stazione di Aversa (CE), in quel centro, hanno dato esecuzione all’ordine di carcerazione in regime di detenzione domiciliare, emesso dal Tribunale di Santa Maria Capua Vetere– ufficio esecuzioni penali, nei confronti di Esposito Antonio, cl. 1952, di Aversa.

L’uomo dovrà espiare la pena della reclusione di anni 1 e mesi 6 poiché riconosciuto colpevole di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, reato commesso in Teverola (CE) tra il 2007 e 2008. Esposito Antonio è stato accompagnato presso il proprio domicilio.