Aversa. Maltrattamenti in famiglia, pena da espiare per un 48enne

I Carabinieri del Comando Stazione di Aversa hanno dato esecuzione all’ordine per la carcerazione, emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli Nord –  ufficio esecuzioni penali, nei confronti di M. P., cl. 68, del posto.

Il 48enne deve espiare la pena complessiva della reclusione ad anni 3, per reati di maltrattamenti in famiglia ed atti persecutori, commessi in Frattaminore (Na) e Frattamaggiore (Na) nell’anno 2009 e 2010.  L’arrestato è stato associato presso la casa circondariale di S. Maria Capua Vetere.

image_print