Aversa. Incappucciato aggredisce agente e poi tenta la fuga: arrestato

La Polizia di Stato di Caserta ha arrestato Domenico BRUNO, 28enne, napoletano, per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni pluriaggravate.

Gli uomini del Commissariato di P.S. di Aversa, nel corso della notte, sono intervenuti in via Pirandello, a seguito di una nota della Sala Operativa, per la presenza di persone incappucciate a bordo di una vettura. Giunti immediatamente sul posto i poliziotti hanno individuato un’ auto parcheggiata nei pressi di un condominio. Il veicolo era stato lasciato aperto. Uno degli agenti nell’ aprire la portiera posteriore della vettura è stato colpito da un violento calcio alla spalla sferratogli da Domenico BRUNO che si era nascosto tra i sedili del veicolo. Poi l’uomo aveva tentato una improbabile fuga, ma l’ altro agente lo ha inseguito e dopo una violenta colluttazione lo ha bloccato ed arrestato.

I due poliziotti sono dovuti ricorrere alle cure dei sanitari mentre Domenico Bruno, che ha numerosi precedenti di polizia anche specifici, è stato posto agli arresti domiciliari a disposizione dell’ A.G.-

image_print

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 21877 posts and counting.See all posts by admin