Casaluce. Continuano i tentativi disperati della famiglia e degli amici di trovare Angela Picone

image_pdfimage_print
Continuano i tentativi disperati della famiglia e degli amici di trovare Angela Picone, 22enne di Casaluce scomparsa dal 13 luglio.
Dopo i diversi appelli su Facebook e della segnalazione sul sito della trasmissione ‘Chi l’ha visto’, non sono arrivate al momento ulteriori notizie su possibili avvistamenti della giovane ragazza. Nelle scorse, il gruppo volontario della Protezione Civile comunale ha effettuato, nell’area di scomparsa, ulteriori ricerche ma con nessun riscontro positivo. Stamattina comuni cittadini e diverse associazioni hanno organizzato diversi gruppi di ricerca.
Giovedì mattina è uscita di casa intorno alle 8:30 con la sua bicicletta bianca e rosa per andare a lavoro nel negozio in cui fa la commessa. Quando la madre è passata per portarle la colazione ha appreso dal datore di lavoro che non è mai arrivata. Ha lasciato a casa il telefono, i documenti e i soldi.
Sempre di più si fa strada l’ipotesi di un allontamento volontario, visto che la ragazza sembrava inquieta e malinconica, come dimostrano alcuni suo post su FB. Intanto chiunque sapesse qualcosa di utile può contattare le forze dell’ordine, oppure i familiari della ragazza al 339/8220305 .
Christian de Angelis

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 27776 posts and counting.See all posts by admin

Lascia un commento