Aversa Normanna senza stadio. Il Comune la sfratta. Prossime partite a Lusciano o Trentola.

image_pdfimage_print

Appena di pochi minuti fa la notizia che l’Amministrazione Comunale continua il braccio di ferro con la società Granata.

A comunicarlo con un post su facebook proprio il Presidente Giovanni Spezzaferri.

Tra le parti c’è un contenzioso e sarebbe stato giusto attendere almeno la parola del Giudice.

Ora la normanna rischia di giocare la prossima partita a Luciano o a Trentola Ducenta.

In realtà secondo i fatti sarebbe la società Granata a vantare nei confronti del Comune la somma di circa 270mila euro per migliorie e manutenzione straordinaria che sarebbe toccata al comune.

Questo il tenore del post di Spezzaferri:

“Ringrazio il comune Aversa per il gradito PREMIO PARTITA : REVOCA DELL’AFFIDAMENTO DELLO STADIO BISCEGLIA di cui ci ha omaggiato dopo l’importante vittoria per la salvezza di ieri contro la Turris !
Non posso che sottolineare la tempestività con cui si sta cercando di mettere in difficoltà l’Aversa Normanna, squadra di calcio cittadina, in un momento particolarmente delicato della stagione!
Questo è il giusto riconoscimento 😱per chi, con enormi sacrifici, in questi 12 anni di gestione ha onorato e ottenuto traguardi impensabili e attestati di merito in tutta Italia!
GRAZIE GRAZIE e ancora GRAZIE”

 

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 25220 posts and counting.See all posts by admin