Calcio femminile, nasce l’ASD MICRI: a guidarlo Valentina Esposito

Nasce il progetto: calcio femminile MICRI. La società guidata dal presidente Michele Visone punta in alto e guarda al mondo del calcio a 360°. Per questo motivo la voglia di scommettere sul progetto femminile che sarà gratuito per le ragazze under 12 e under 15. A guidare questo nuovo progetto, una figura importante nel calcio femminile non solo partenopeo ma anche nazionale: Valentina Esposito.

Poliedrica, Valentina Esposito è stata una delle bandiere del Napoli Carpisa Yamamay fino ad approdare nella massima serie. Prima la serie cadetta con i colori azzurri dal 2006, conquista la promozione in A2 e poi la serie A. Milita nella squadra partenopea fino alla stagione 2013/14, distinguendosi per carattere e qualità in campo. Le strade si dividono e Valentina inizia la sua avventura con la maglia della Torres, stagione 2014/15, dove colleziona quattro presenze in Champions League. Ma i colori del Napoli sono un forte richiamo per la giocatrice che fa ritorno a casa, vestendo, ancora una volta, la maglia del Napoli Carpisa Yamamay. Valentina Esposito è stata capitano della squadra partenopea per 8 stagioni. “E’ con vero piacere che abbraccio questa nuova avventura”. Questo il commento di Valentina Esposito, pronta a guidare le piccole calciatrici: “Ringrazio il presidente Michele Visone per aver voluto me in questo importante progetto. Sono sicura – continua la Esposito – che ci toglieremo assieme tante soddisfazioni”. Dello stesso avviso il numero uno del’A.S.D. MICRI, Michele Visone: “Avere Valentina Esposito nella famiglia Micri è stato un grande colpo. Valentina ha una carriera che parla da sola – spiega il presidente – una grande professionista che ha scelto di sposare il nostro progetto, ne sono onorato”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 29650 posts and counting.See all posts by admin

Lascia un commento

Translate »