Sant’Arpino. Parte la macchina organizzativa della XXV edizione della Sagra del Casatiello

image_pdfimage_print

Si è messa in moto la macchina organizzativa della XXV edizione della Sagra del Casatiello che si terrà dal nove all’undici giugno prossimi. È invece fissato per il prossimo 30 Aprile il termine per gli studenti delle Scuole d’Istruzione Secondaria della Regione Campania, per la progettazione grafica del manifesto che costituirà l’immagine della manifestazione organizzata dalla Pro Loco di Sant’Arpino.

Vero e proprio appuntamento capace di convogliare nel centro atellano decine di migliaia di visitatori, la manifestazione, oltre ad essere un suggestivo appuntamento di folklore e di gastronomia, costituisce l’occasione per rinverdire un’antichissima usanza, secondo la quale gli Atellani, per festeggiare l’avvento della primavera e della Pasqua, si riunivano per una scampagnata nello spazio antistante il complesso monasteriale di San Francesco di Paola e, in tempi più recenti, nell’area attigua il romitorio di San Canione. Qui, tra musiche popolari e balli coinvolgenti, consumavano il Casatiello, rozzo rustico e prelibata pietanza della cucina contadina, oggi sintesi di valori e costumanze. Negli anni scorsi è stato realizzato più volte il “CASATIELLO DA GUINNESS DEI PRIMATI”, che ha raggiunto il peso di circa quattro quintali, con circa quattrocento uova.

“Anche quest’anno- illustra il Presidente della Pro Loco Aldo Pezzella- l’immagine dell’edizione della nozze d’argento sarà il frutto della creatività dei giovani alunni dei licei artistici della nostra regione. Sarà una giuria composta da un gruppo di esperti competenti in materia, da esperti in campo letterario, in arti figurative e in tecniche multimediali a scegliere valutando la rispondenza al tema, l’originalità dell’espressione creativa, dell’efficacia del messaggio e della qualità della realizzazione. All’autore o agli autori del manifesto primo classificato saranno assegnati 150,00 Euro; e vedranno stampato il proprio nome sul manifesto utilizzato per l’edizione 2017. A tutti i partecipanti al concorso presenti alla premiazione verrà consegnato un attestato di partecipazione. Oltre al concorso per la scelta del manifesto- aggiunge il Presidente Pezzella- in questi giorni stiamo mettendo appunto nei minimi dettagli il programma di un’edizione importante come quella dei primi 25 anni”.

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 25220 posts and counting.See all posts by admin