Roma. Slc Cgil: fumata nera all’incontro al Mise per Almaviva

È durato appena un paio di ore l’incontro al Ministero dello Sviluppo Economico in merito ai licenziamenti dichiarati da Almaviva a Napoli e Roma e non c’è stato nessun passo in avanti da parte del Ministero per scongiurare i licenziamenti sulle due sedi.

La Slc Cgil Napoli e Campania, che ha ribadito in questi giorni che l’unico elemento di sblocco della trattativa può essere il superamento del diktat sui licenziamenti, ritiene irresponsabile che in questa vertenza tutto resti fermo facendo cadere sui Lavoratori solo proposte di ulteriore riduzione del salario ed il superamento del riconoscimento dei loro diritti. Riteniamo che sia giunto il momento che questa vertenza passi dal tavolo del Mise ad una azione chiara da parte della Presidenza del Consiglio a tutela dei Lavoratori delle sedi di Napoli e Roma.

image_print

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 21789 posts and counting.See all posts by admin