‘Te lo regalo se ti piace’, il gruppo FB che ha superato i 50mila iscritti

Tutto ciò che occupa (talvolta inutilmente) le nostre cantine, armadi o ripostigli potrebbero trovare una nuova vita.

La “casa”, dove gli oggetti (inutilizzati) possono avere una  seconda vita  e permettere così il riuso, si chiama ‘Te lo regalo SE ti piace – Campania’ e si trova su Facebook.

Quello che per noi è inutile o che non utilizziamo potrebbe essere prezioso per altri. Ben trentaquattromila campani nell’ultimo anno si sono iscritti al gruppo, ogni giorno in bacheca si registrano più di 20 annunci di regalo e ricerca di qualsiasi cosa: vestiti soprattutto, ma anche passeggini, giocattoli, biciclette, mobili e tanti altri oggetti.

L’idea è di Salvatore Melillo, trentenne della provincia di Napoli, ha messo in piedi su Facebook il gruppo di solidarietà dove gli utenti possono mettersi in contatto per dare e ricevere doni.

Il gruppo solidale della Regione Campania che ad oggi conta più di 50.000 iscritti cresce bene e in continuità,  aiutando tante famiglie anche nella raccolta alimentare. Cresce bene anche il gruppo regionale della Puglia che è quasi a 1.000 iscritti.

Il fondatore ha deciso di estendere l’iniziativa anche in altre regioni italiane (realizzando un gruppo per ogni regione italiana , esempio “te lo regalo SE ti piace – Lazio” . Tutti i gruppi utilizzeranno stessa immagine/logo di copertina).

Nella sostanza, il gruppo chiede che si riutilizzi ciò che non si usa più, semplicemente donandolo.  Un messaggio grandioso sotto tutti gli aspetti, dal solidale al sociale e, perché no, anche all’ecologico.  Così facendo, insomma, con il “riuso” si aiutano le persone in difficoltà e si riducono i rifiuti e l’inquinamento.

La carità non è assistenzialismo, ma scelta di vita; è un modo di vivere e di essere, è la via dell’umiltà e della solidarietà”: non è uno slogan quello che Salvatore Melillo ha scelto per promuovere questa lodevolissima iniziativa. No, sono parole di uno che di umiltà e di amore se ne intende. Si chiama Papa Francesco.

Lo scopo è umanitario, precisa Melillo nella descrizione del gruppo- si regala un po’ di serenità a chi ne ha veramente bisogno e quindi viene donato a chi necessita. Cantine, garage, ripostigli, armadi pieni e strapieni di cose che non utilizziamo più oppure che abbiamo intenzione di buttare, allora non ti resta che RICICLARE (non buttare), aiutando il prossimo, donando ciò che non utilizziamo più o che non serve più. Doniamo a chi vorrebbe averle e non può permettersele. Doniamo un sorriso, soprattutto, ai bambini che hanno bisogno. Si può donare di tutto, dall’abbigliamento all’arredamento, ai giocattoli ed altri articoli per la casa o per gli animali domestici. Doniamo e non buttiamo!

Donare agli altri un oggetto in buone condizioni e funzionante, ma non più utilizzato, rappresenta un aiuto non da poco, in tempi di crisi, per molte famiglie.

L’iscrizione al gruppo è gratuita e ci sono alcune semplici regole da rispettare, per cui è bene leggere il regolamento prima di postare o prenotarsi. Bisogna innanzitutto accedere al gruppo  Facebook  “te lo regalo SE ti piace – Campania”.(ma cercare anche per singola Regione italiana, esempio te lo regalo SE ti piace – Lazio) Quindi cliccare su ISCRIVITI al gruppo e aspettare di essere aggiunti da uno degli amministratori. Una volta ammessi nel gruppo ecco le istruzioni da seguire, dettate dallo staff:

  • Prima di inserire un annuncio bisogna scrivere: REGALO/CERCO/OFFRO poi la DESCRIZIONE DELL’OGGETTO in seguito la CITTA’ o la ZONA.
  • Pubblicare una singola fotografia, reperibile anche in rete, che rappresenti l’oggetto (eventuali altre foto di particolari possono essere aggiunte in un secondo momento nei commenti). NON si accettano immagini con collegamenti a siti esterni. I post con foto non conformi verranno cancellati.
  • Bisogna inserire sempre il luogo di ritiro dell’oggetto. Quando si cerca invece un oggetto bisogna inserire sempre il luogo più vicino o quello che si potrebbe raggiungere più facilmente.
  • Quando l’oggetto è stato ritirato/consegnato bisogna comunicarlo e gli amministratori del gruppo provvedono a cancellarlo

Per prenotarsi a ricevere un oggetto che interessa bisogna scrivere solo “mi prenoto” oppure “mi piace” sotto alla foto e aspettare che chi dona decida, dopo quattro ore dall’inserimento dell’annuncio, a chi regalare l’oggetto. A quel punto gli accordi procederanno in privato, senza alcun costo per nessuno.

L’unico impegno è il ritiro del dono all’indirizzo in cui si trova. I quindici amministratori del gruppo campano  volontariamente dedicano tempo al progetto: tre, quattro ore al giorno di impegno per controllare gli annunci, verificare la regolarità degli scambi, chiarire dubbi agli utenti. Chi mostra di non aderire allo spirito del gruppo viene eliminato, non sono ammessi persone che si presentano in modo poco trasparente: un impegno non da poco ma ripagato dal grande successo riportato.

“Gli utenti più attivi sono quelli della provincia di Napoli e Caserta – notano gli amministratori del gruppo Campania– un po’ meno i comuni di Benevento e Avellino; gli annunci pubblicati in gran parte sono pubblicati dalle donne. Si regala di tutto, si trovano anche giocattoli  nuovissimi, mobili appena acquistati, abiti da cerimonia, abbigliamento per adulti e bambini”.

Per aderire a questa iniziativa vi invitiamo ad iscrivervi alla pagina Facebook del gruppo “te lo regalo SE ti piace” collegata alla regione in cui abitate: troverete tutte le informazioni necessarie compreso il regolamento e le finalità dell’iniziativa.

image_print

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 21860 posts and counting.See all posts by admin