Gricignano. Mancati pagamenti operatori ecologici, Flaica Cub indice assemblea

image_pdfimage_print

La FLAICA CUB CASERTA denuncia l’ennesima emergenza salariale che stavolta coinvolge i dipendenti del cantiere r.s.u. del Comune di Gricignano.

La settimana scorsa abbiamo proclamato lo stato di agitazione, per cui siamo in attesa della consueta convocazione, da parte della Prefettura di Caserta, utile al tentativo obbligatorio di conciliazione ai sensi della L. 146/90 e ss.mm.ii., pertanto allo stato attuale non è chiara la causa dei mancati pagamenti, l’unica certezza è che l’azienda non ha corrisposto quanto dovuto ai lavoratori.

È un problema purtroppo non nuovo, che esige una soluzione urgente. È inaccettabile che ai lavoratori, senza il quale non si garantirebbe la pulizia delle strade cittadine, sia negato il diritto alla regolare retribuzione. Per queste ragioni la FLAICA CUB CASERTA ha indetto le prime due ore di assemblea venerdì 13 gennaio schierandosi al fianco degli operai con l’impegno di intraprendere le iniziative più opportune a tutela dei lavoratori, rivendicando il rispetto di un diritto fondamentale quale è la giusta retribuzione a seguito del lavoro svolto.

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 24355 posts and counting.See all posts by admin