Castel Volturno. Le Guardie del WWF salvano esemplare di gabbiano corso

image_pdfimage_print
Nella mattina del 15 aprile 2017, è stato recuperato un esemplare di Gabbiano corso, specie rarissima e particolarmente protetta da leggi e direttive nazionali ed internazionali, con un ala ferita.

Questo slideshow richiede JavaScript.

“La segnalazione –  dichiara Alessandro Gatto, coordinatore regionale della vigilanza ambientale e zoofila del WWF Campania, – ci è pervenuta dal gestore del lido “Don Pablo”, in località Ischitella di Castel Volturno (CE), a due passi dal Lago Patria. L’animale è stato subito trasportato al presidio ospedaliero Veterinario del Frullone di Napoli ed affidato alle cure dei sanitari. La presenza di questa specie, così come di tantissimi altri tipi di animali e piante conferiscono al litorale domizio ed all’immediato entroterra un valore inestimabile per la ricchezza in BIODIVERSITÀ. C’è bisogno di tutela crescente per questo territorio che noi – conclude Gatto – abbiamo provato a ridenominare “MAREMMA LITERNINA” per le sue caratteristiche propriamente maremmane, con al centro di questo meraviglioso areale proprio il lago Patria, che anticamente veniva chiamato LITERNA PALUS”.

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 25242 posts and counting.See all posts by admin