Caserta. Sanità, una risorsa chiamata S.O.F.I.A.

image_pdfimage_print

Cosa significa Amare? E dove ci porterà? E’ un sentimento al quale si dovrebbe capire ed apprezzare perché la vita non è un gioco.

S.O.F.I.A. Onlus è la sigla (Sostegno Operativo Famiglie Italiane Assistite) ma anche il nome della matrice Sofia Bianco Presidente dell’associazione S.O.F.I.A. onlus, fondata il 1 settembre 2010, con l’intento di manifestare la pace, la legalità ed accogliere i fragili e i bisognosi.

L’associazione senza fini di lucro, da circa sette anni, prosegue il suo cammino in attività di assistenza e di sostegno, entrando ancora una volta nel vivo con le persone. Martedì 11 Aprile 2017 , nell’ospedale Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta, presso L’UOC ( Unità Operativa Complessa ) di Pediatria ha dato luogo la manifestazione “S.O.F.I.A. e i bambini” con l’ausilio dello Stato Maggiore dell’Esercito, con la partecipazione del Generale di Brigata Nicola Terzano, Comandante la Brigata Bersaglieri Garibaldi e della Fanfara dell’Ottavo Reggimento Bersaglieri.

Hanno interagito i volontari S.O.F.I.A. e l’animazione, donando ai piccoli degenti, palloni e tanti giochi, trasformando in gioia, le paure più “terrene”, il tutto incorniciato con l’energia musicale a passo di corsa della Fanfara.

Il Segretario Generale dell’associazione Pasquale Raimo ha sostenuto: «Crediamo che ogni persona possa fare un pezzo di storia, ognuno di noi possa fare un passo ogni giorno per non abbandonare gli altri. La missione dell’associazione S.O.F.I.A. è di chi crede ancora, nonostante la crisi economica o gli stati padroni a fermarci, perché il nostro cammino è fatto di piccoli gesti quotidiani, che migliorano noi stessi aiutando gli altri. Crediamo che il futuro non sia chiudersi nelle proprie case e dentro i propri cuori, ma tornare nelle strade per vivere il prossimo».

Al termine della manifestazione il presidente Sofia Bianco ha affermato: «Non ci stancheremo di sognare, esserci è una speranza, perché un mondo migliore può esistere e dipende da ognuno di noi. Abbiamo scelto di essere volontari al servizio delle famiglie e di chiunque chiede aiuto. Con questo spirito unitamente ai militari che da sempre rappresentano in Italia un baluardo alla difesa della patria, della pace nel mondo».

Emanuele Arciprete

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 25213 posts and counting.See all posts by admin