Casapulla. Ognissanti e Defunti, istituito servizio navetta gratuita per il cimitero

Completati i lavori di manutenzione all’interno del cimitero cittadino di Casapulla, in vista della Festa di Ognissanti e della Commemorazione dei defunti di martedì e mercoledì 1 e 2 novembre. Gli addetti hanno provveduto ad effettuare una pulizia generale del luogo sacro, a tagliare l’erba e a decorare le aiuole, a sistemare i servizi igienici, e ad effettuare ulteriori interventi mirati a garantire il decoro della struttura.

Questo slideshow richiede JavaScript.

In occasione delle ricorrenze, inoltre, il sindaco di Casapulla Michele Sarogni ha disposto l’apertura del cimitero dalle 8 alle 18 (orario continuato) per le giornate di oggi 31 ottobre, domani 1 novembre e mercoledì 2 novembre. Domani e martedì sarà predisposto anche il servizio di trasporto gratuito per il camposanto. La navetta effettuerà, dalle 8 alle 13 e dalle 14 alle 17,30, il seguente percorso: via Nazionale Appia (angolo via Sersale), proseguendo per via Appia Antica, via Fornaci, via Nazionale Appia, via Caduti di Nassirya, via Musone, via Vescovo Natale, via Fiume, piazza Giovanni XXIII, via Kennedy, via Circumvallazione, via Sbarra, piazzale Borsellino e Falcone, via De Curtis, via IV Novembre, cimitero. Al ritorno, il pullmino transiterà per via IV Novembre, via Diaz, via Orsi, via Nazionale Appia e via Sersale. Per verificare l’andamento dell’opera di manutenzione, il sindaco Sarogni e il consigliere comunale delegato ai Servizi cimiteriali Pietro Di Marcello hanno effettuato una serie di sopralluogo presso il luogo sacro. «Grazie agli interventi periodici predisposti dall’amministrazione comunale – ha affermato Di Marcello – il nostro cimitero si presenta in maniera decorosa ed accogliente per i visitatori, non solo in occasione della Festa di Ognissanti e della Commemorazione dei defunti, ma per tutto l’anno. Offrendo il servizio di trasporto, inoltre, andremo incontro alle esigenze di tanti cittadini che vogliono recarsi al cimitero e cercheremo di diminuire il numero di auto, generalmente molto elevato in determinati giorni dell’anno, e quindi ridurre il rischio di disagi per le persone».

image_print

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 21710 posts and counting.See all posts by admin