Benevento. Ricordo vittime della strada, gazebo della Polizia Stradale

La terza terza domenica di novembre cade come ogni anno la Giornata internazionale in ricordo delle vittime della strada.

Una ricorrenza fondamentale anche per chi come noi costantemente si confronta con i pericoli della strada. La sicurezza in strada è importante, le norme base dovremmo saperle tutti ma spesso si dimenticano. Se in moto o in scooter è fondamentale indossare il casco, in auto è necessario usare la cintura di sicurezza. Inoltre è bene che sia casco che cinture siano omologate e rispettino le normative di sicurezza imposte. Il resto sarebbe ovvietà ma: moderare la velocità e mantenere la distanza di sicurezza può salvare la vita così come non assumere alcool o stupefacenti prima di guidare è una misura necessaria per garantire la serenità della guida e la sicurezza per sé e per gli altri.

Non usare mai il telefono cellulare al volante se non con auricolari o bluethoot evita buona parte degli incidenti. Se invece si è in bicicletta o a piedi bisogna ricordarsi di essere visibile sulla carreggiata. Conoscere e rispettare le norme di circolazione, mantenere il proprio veicolo in buone condizioni, sapersi comportare in caso di incidente poi risulta essere importante. Tra i tanti eventi organizzati in Campania per la giornata della sicurezza stradale,si segnala quella in corso a Benevento, sabato 19 e e domenica 20 di novembre. Oltre al Comitato Croce Rossa Benevento in piazza anche la Polizia Stradale diretta dal Vice Questore Aggiunto Antonio Vetrone.

Domenica 20, la Polizia Stradale di Benevento è in piazza con uno stand educativo e con una dimostrazione di autovelox e del temutissimo etilometro.

Eventi come quello di Benevento dimostra l’importanza dell’informazione e della prevenzione illustrando tutti i comportamenti a rischio cercando di sensibilizzare sopratutto i giovani. L’educazione stradale, la sensibilizzazione e l’informazione sono necessarie per promuovere, abbracciare e difendere il valore della sicurezza stradale, quello scelto dai colleghi di Benevento diretti dal Vice Questore Aggiunto Vetrone è un modo educativo ed al contempo informale per ricordare le vittime della strada cercando di educare i cittadini all’evitare incidenti.

image_print

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 21824 posts and counting.See all posts by admin