eToro: scopriamo perché è il broker di riferimento del momento

Il broker israeliano eToro è recentemente salito alla ribalta con il caso GameStop, infatti è stata una delle principali piattaforme di trading online utilizzate dai trader retail per il pompaggio della quotazione del titolo dell’azienda americana. Il successo di eToro tra i piccoli trader autonomi è indiscutibile, in quanto è considerato l’operatore finanziario di riferimento per il settore.

Secondo le stime degli analisti, nel 2020 avrebbe aumentato di oltre il 30% il numero di clienti, superando i 17 milioni di trader registrati, con un focus in Europa ma con una presenza ormai globale in decine di Paesi in tutto il mondo.

Anche i risultati sembrano essere estremamente positivi per il broker, con la previsione di un incremento dei ricavi arrivati ad oltre 600 milioni di euro nel 2020.

I segreti del successo di eToro fra i trader retail

L’apprezzamento del broker online fra i trader retail è dovuto a diversi motivi, con tantissimi aspetti che negli ultimi 13 anni hanno contribuito alla scalata della società nel settore del trading online. Innanzitutto, è possibile aprire un conto demo su etoro con un deposito minimo accessibile, una caratteristica gettonata soprattutto dagli investitori principianti alle prime armi.

L’operatore autorizzato CySEC e FCA consente di fare pratica con il conto simulato in modo illimitato, un servizio che permette ai trader meno esperti di fare pratica in un ambiente sicuro, per testare strategie di trading e migliorare le proprie competenze senza utilizzare fondi reali. Allo stesso tempo è l’unico a proporre il social trading, una community all’interno della quale gli utenti possono condividere informazioni e suggerimenti in modo trasparente.

Inoltre con eToro è possibile utilizzare a funzione CopyTrader, con la quale replicare una parte o l’intera strategia d’investimento dei top trader, analizzandone le performance per scegliere quali operazioni copiare a seconda dei propri obiettivi di trading. Un altro punto di forza del broker online sono i CopyPortfolios, portafogli tematici che permettono di investire in modo passivo su vari asset, dalle criptovalute alle società hi-tech, per diversificare il rischio e ottimizzare la sostenibilità degli investimenti nel lungo periodo.

Da non sottovalutare è la qualità della piattaforma di trading di eToro, molto apprezzata per l’interfaccia grafica moderna e intuitiva, il cui scopo è agevolare l’apprendimento dell’analisi tecnica per supportare i giovani trader durante il loro percorso di crescita professionale. Oggi il broker propone anche un’ampia gamma di asset rivolti proprio ai trader retail, tra cui una vasta gamma di criptovalute e una selezione di ETF in continuo aggiornamento.

eToro e l’educazione finanziaria degli investitori italiani

Secondo uno studio promosso da eToro e realizzato dal CEBR, Center for Economics and Business Research, l’aumento della digitalizzazione dovuto alla pandemia di coronavirus ha favorito l’applicazione delle nuove tecnologie anche nel campo dei servizi finanziari.

In Italia stiamo ancora molto indietro in ambito digitale, infatti per il Digital Transformation Index siamo all’ultimo posto in Europa, posizionandoci non solo dietro Paesi come la Danimarca e la Germania, ma anche facendo peggio di Romania e Polonia.

Il gap è causato da una scarsa educazione tecnologica e da un diffuso timore nell’utilizzo dei servizi digitali, una barriera che nel nostro Paese rende più difficile anche l’alfabetizzazione finanziaria.

Ad ogni modo, cresce il numero di persone che dichiarano di voler investire nei prossimi mesi, con un forte interesse per i mercati finanziari dettato dall’aumento dei rendimenti e dal momento positivo per il settore azionario, a dispetto di interessi ai minimi storici per strumenti tradizionali come i titoli di Stato.

La proposta di eToro è da sempre stata incentrata verso le persone più avvezze alla tecnologia, come dimostra l’apprezzamento per la moderna piattaforma multi-asset del broker israeliano. Ad ogni modo l’obiettivo della compagnia è rafforzare le competenze dei suoi clienti, offrendo risorse specifiche per la formazione professionale, una richiesta sempre più elevata da parte dei trader che oggi si approcciano al trading online con maggiore consapevolezza rispetto al passato, valorizzando le aziende in grado di fornire il giusto mix tra strumenti innovativi e supporto per il miglioramento di capacità e conoscenze tecniche.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 70390 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: