Kabul. Mezzo dell’ambasciata Italia coinvolto in una esplosione

Un mezzo dell’ambasciata italiana a Kabul, utilizzato come navetta, è rimasto coinvolto nell’esplosione di un ordigno artigianale. Nella deflagrazione, secondo quanto si apprende, è rimasto lievemente ferito uno dei due passeggeri a bordo.

Nel mezzo c’erano l’autista e un domestico dell’Ambasciata, entrambi afghani. Nessun italiano era all’interno del veicolo.

(ANSA)

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 70285 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: