Crisi economica e sanitaria in Italia, FN: “Governo pensa ai responsabili e/o costruttori”

“In questo delicatissimo momento storico caratterizzato da una gravissima pandemia che sta generando sul nostro territorio una crisi economica senza precedenti, un Governo ormai allo sbando, incapace di risolvere il benché minimo problema, invece di proporre misure a sostegno del consumo interno, attualmente in forte recessione a causa di una forzata, prolungata ed ingiusta chiusura di moltissime attività commerciali, pensa esclusivamente a prolungare la propria agonia tramite una vergognosa compravendita di parlamentari (ironicamente definiti “responsabili” o “costruttori”), al solo fine di prolungare i privilegi dei suoi indegni componenti, oltre la metà dei quali neanche votata dal popolo”. Così, in una nota, Forza Nuova.

“Forza Nuova, da sempre attenta ai reali bisogni degli Italiani, invita tutti a non abbassare la guardia ed a tenersi sempre pronti a contrastare qualsiasi proposta contraria all’interesse nazionale sostenendo, invece, tutte le iniziative di disobbedienza civile e/o fiscale, in quanto, non essendo più procastinabile la scelta tra lo Stato ed il Popolo, richiede immediate dimissioni dell’attuale compagine governativa e l’indizione, nel minor lasso di tempo possibile, di nuove elezioni politiche che possano, finalmente, ridare la parola ai cittadini oppressi”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 70280 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: