SuperEnalotto, pokerissimo di ‘5’ tra il Napoletano, Casertano e Salernitano

Campania protagonista assoluta dell’ultimo concorso del SuperEnalotto. L’estrazione di martedì 12 gennaio, infatti, ha visto realizzare in regione la bellezza di cinque “5” da 14.556,92 euro ognuno.

La prima schedina vincente è stata giocata a Napoli presso la tabaccheria Desiderio in via Sannicandro 28/29; la seconda a Caserta presso la rivendita n.76 in via Salvo d’Acquisto 22/24. La terza giocata fortunata è stata convalidata a Giugliano in Campania, provincia di Napoli, presso l’Ocean Cafè di via San Francesco a Patria; la quarta a Nola (NA) presso Humo in via Boscofangone CC Vulcano mentre l’ultima a Giffoni Valle Piana (SA) presso il tabacchi di via Cellera 43.

Il Jackpot intanto ha raggiunto quota 91,2 milioni di euro e sarà in palio nel concorso di domani, giovedì 14 gennaio. L’ultima sestina vincente è arrivata il 7 luglio scorso, con i 59,4 milioni di euro finiti a Sassari, mentre in Campania, riferisce Agipronews, il 6 manca dal 30 dicembre del 2014, con 18 milioni finiti a Castellammare di Stabia.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 68952 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: