Aversa. Cannavale: “Natale non finisce mai”

“Ad Aversa il natale non finisce mai, aveva ragione Lucio Dalla quando cantava, (Sarà tre volte natale e festa tutto il giorno), le luminarie resteranno accese tutto l’anno, perché la festa continua e la nuova amministrazione (un misto di frittura di pesce) ha deciso di continuare i festeggiamenti”. Così Pino Cannavale, esponente FdI Aversa.

“A breve ci saranno i regali da scartare, poi saranno resi noti i nomi dei fortunati vincitori della famosa lotteria aversana (salto della quaglia) per poi continuare i festeggiamenti con il premio al miglior trasformista dell’anno, il tutto finirà (almeno spero) con l’arrivo della nuova stagione, quando i cittadini saranno stanchi di avere amministratori che come se nulla fosse e senza dignità, continuano con la storiella di volere solo il bene di Aversa, offrendo il loro impegno a chi gli da incarichi professionali o a chi li inserisce in qualche ente, assicurandogli uno stipendio, mentre gridano ai quattro venti, che lo fanno per Aversa e basta”.

“Ricordo anche il sindaco, mentre diceva a voce alta che non avrebbe mai accettato inciuci (ci sono i filmati a testimoniarlo) e la parola sarà sempre dei cittadini, ecco come si cambia, quando si assapora il potere, si ha il coraggio di rinnegare tutto, pur di non ritornare ad essere un semplice cittadino come noi tutti. Allora non posso fare altro che augurarvi buon anno e buon prosieguo con le vostre bugie”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 68952 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: