Lesioni con roncola e danneggiamento della vettura: condannato 25enne

Si è tenuta innanzi al Giudice Monocratico del Tribunale di Benevento, il Processo a carico di Antonio Cuozzo, di Bucciano, di 25 anni, imputato di lesioni aggravate dall’uso di una roncola, di danneggiamento e di violenza privata ai danni di Mauriello Carmine, di 25 anni, di Moiano.

Il Cuozzo era difeso dall’Avv. Ettore Marcarelli, e la parte civile, Mauriello, dall’Avv. Vittorio Fucci.

In particolare il Cuozzo era accusato di aver provocato lesioni personali al volto e al cranio del Mauriello con una roncola e di aver danneggiato a calci e bastonate l’autovettura dello stesso Mauriello il 2 agosto 2017.

All’esito della discussione il Giudice Monocratico ha condannato il Cuozzo Antonio per i reati di lesioni gravi e di danneggiamento alla pena di 7 mesi di reclusione e al risarcimento dei danni, assolvendolo solo dal reato di violenza privata.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 68660 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: