Parete. Scuole chiuse, Pellegrino: “Cari genitori, cari bambini e ragazzi, vi chiedo di resistere ancora un pò”

“Finora il coronavirus ha colpito 291 nostri concittadini. Di questi 122 sono guariti, 2 deceduti, 163 sono ancora positivi in isolamento domiciliare e 4 ricoverati in ospedale. Nonostante il rapporto contagiati/abitanti sia il più basso dell’Agro Aversano si tratta sempre di numeri importanti. Per questo motivo, unitamente agli altri sindaci dell’Agro, abbiamo deciso di tenere le scuole chiuse fino al 3 dicembre. Data in cui dovrebbe terminare la zona rossa. Sono il primo a desiderare l’apertura delle scuole con la didattica in presenza ma allo stesso momento non possiamo far finta di nulla davanti alle sofferenze quotidiane di un numero così elevato di ammalati”. Così il sindaco Pellegrino.

“Cari genitori, cari bambini e ragazzi, vi chiedo di resistere ancora un po’. Dobbiamo tutti assieme far calare i contagi e solo allora si potrà ritornare a scuola. Intanto stringiamoci al dolore delle famiglie in isolamento, agli ammalati ricoverati che non possono ricevere nemmeno una carezza dalle persone amate e alle famiglie che hanno perso un proprio caro. Siamo una grande comunità, ne usciremo anche questa volta”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 68663 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: