C5. Caso Covid, lo Junior Domitia non scenderà in campo

Non se ne esce: alla già complicata situazione del calendario della federazione che solo oggi (venerdì 20 novembre 2020) ha redatto un calendario di recuperi per la giornata di domani si aggiunge la pesante questione del protocollo sanitario che impedisce allo Junior Domitia di scendere in campo domani contro l’AP C5 al PalaJacazzi di Aversa per il recupero della prima giornata del campionato di Serie B.

“A seguito dei controlli di routine del gruppo squadra – fanno sapere dallo Junior Domita – è emerso un positivo al Covid-19 e per questo motivo l’intera rosa va in quarantena fiduciaria in attesa degli esiti negativi di tutti i tamponi. Il cane, quindi, ricomincia a mordersi la coda: ci fermiamo nella settimana in cui, dopo notevoli difficoltà, si erano calendarizzati i recuperi in attesa della regolare ripresa del campionato. Fermo restando che il nostro obiettivo primario è la tutela della salute dei nostri tesserati e la salute generale ci sembra ormai chiaro che c’è bisogno di rivedere il protocollo e la sua attuabilità alla nostra realtà. In settimana torneremo, sicuramente, ad allenarci in attesa di sapere cosa la federazione deciderà per noi e per tutte le altre squadre dello sfortunatissimo girone F in questo pazzo pazzo campionato”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 66904 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: