Trentola Ducenta. Presidenza consiglio comunale, Apicella ‘bacchetta’ la minoranza

“In merito alle numerose notizie ed interventi da parte dei Consiglieri del gruppo Liberi e Forti, che negli ultimi giorni hanno trovato spazio sui mass media, mi preme fare delle riflessioni. Più che essere propositivi, così come il loro capogruppo aveva annunciato, hanno innescato una sterile ed inutile polemica incentrata sulla mancata elezione alla Presidenza del Consiglio Comunale della Consigliera, sempre di opposizione, Violetta Maiolica. Hanno inoltre fatto riferimento ad un mio personale intervento al primo Consiglio della passata Amministrazione. Tengo a precisare che, nel tempo, non cambiano gli orientamenti ed i valori, cambiano, però, le situazioni che possono o meno determinare quanto ipotizzato ovvero sperato”. Così il sindaco Michele Apicella.

“Forse, in un clima di vera distensione, avremmo anche potuto prendere in considerazione la proposta dell’opposizione. Ma come si può dialogare con un gruppo politico che disconosce il risultato elettorale? Penso proprio che sia paradossale ed inconciliabile al tempo stesso chiedere la Presidenza di un consesso di cui non si riconosce la legittimità e la validità. Sorvolo sull’accusa di “poca memoria” ed “incoerenza”, non intendo innescare una polemica che andrebbe molto per le lunghe (avrei tanto da dire!). Un consiglio, però, intendo dare agli amici del gruppo Liberi e Forti: invece di attaccarvi in ricorsi e sterili polemiche, impegnatevi a pensare alla risoluzione dei tanti problemi che affliggono Popolazione e Territorio”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 67278 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: