(VIDEO) Fuga dal Venezuela: l’oppositore Leopoldo López lascia il paese

La conferma arriva dal ministero degli Esteri spagnolo: l’oppositore venezuelano Leopoldo López ha lasciato la sede dell’ambasciata di Spagna a Caracas, dove si trovava dalla fine di aprile 2019 e sarebbe diretto proprio a Madrid, dove risiede suo padre, un europarlamentare del Partido Popular.

L’ex sindaco di della capitale è una delle menti del fallito golpe contro Nicolás Maduro nell’aprile 2019, insieme al leader dell’opposizione Juan Guaidó, che con un tweet ha dichiarato che aggirando l’apparato repressivo di Maduro, si è riusciti a portare Lopez in territorio internazionale.

Print Friendly, PDF & Email
error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: