Covid, +5 nuovi casi a Cesa. Sindaco Guida: “Chi è in attesa del tampone o esito deve osservare isolamento domiciliare”

“Scrivo questo ulteriore aggiornamento, in quanto, questo pomeriggio l’Asl mi ha comunicato altri nominativi di nostri concittadini risultati positivi. Altri nominativi mi sono stati comunicati direttamente dagli interessati, per un totale di altri 5 casi di positivi al Covid19. Rispetto all’aggiornamento di questo pomeriggio, il numero dei positivi sale a 30″. Lo comunica il sindaco Guida.

“Per tanto, in due giorni, a livello locale si è riscontrato un incremento di 19 positivi; C’è un ritardo tra le notizie comunicate dall’Asl e quelle comunicate ai Sindaci. Altri ritardi ci sono in relazione all’inserimento sulle piattaforme dell’Asl dei nominativi dei positivi accertati a seguito di esami pressi i laboratori privati accreditati. Ci sono ritardi nello svolgimento dei tamponi a domicilio, ci sono ritardi nel conoscere gli esiti dei tamponi. Per cui, nelle prossime ore, il numero è destinato a crescere; Abbiamo riscontrato che i contagi stanno aumentando all’interno degli stessi nuclei familiari. Questo significa che nei rapporti con i cosi detti “congiunti” non siamo stati attenti. Ho chiamato tutti i nostri concittadini risultati positivi, in alcuni casi ho parlato con i familiari, ci sono anche dei minori. In talune situazioni non si è riuscito a comprendere l’origine del contagio. Le persone anziane contagiate sono quelle che stanno più male. Allora diventa fondamentale rispettare alcune regole: a) uso della mascherina, anche quando stiamo a contatti con i familiari; b) distanziamento fisico; c) evitare contatti con persone anziane, in questa fase, se non strettamente necessario e con dispositivi di sicurezza; d) lavarsi frequentemente la mani. A volte basta toccare una superfice infetta e portarsi le mani alla bocca o la naso per essere contagiati. Altra regola su cui richiamo l’attenzione di tutti è il rispetto dell’isolamento domiciliare. Quando si è in attesa di effettuare il tampone o si è in attesa di ricevere l’esito, bisogna stare a casa in isolamento”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 65633 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: