(VIDEO) Trentola Ducenta. Possibile compravendita voti, Ciocia: “Squallidi episodi”

“Voglio esprimere il mio rammarico per ciò che è successo in questa campagna elettore. Anche io pubblicamente ho denunciato che forse il voto non era libero, inquinato da forze occulte. Ne ho avuto la conferma leggendo i giornali e siti locali: una cosa deplorevole per la dignità della popolazione, tutta gente onesta e perbene. Abbiamo letto di compravendite di voti. Sappiamo che è al vaglio della Procura l’audio con cui questi squallidi episodi si sono ripetuti. Siamo dispiaciuti per quello che è accaduto ma non per questi personaggi che dovrebbero stare non a competere con le persone perbene ma dovrebbero stare da tutt’altra parte”. Così Michele Ciocia, arrivato secondo nella competezione elettorale dietro al sindaco eletto Michele Apicella, commentando gli ultimi fatti come l’audio di una possibile compravendita dei voti, pubblicata da LaRampa.it (leggi qui).

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 65765 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: