Casal di Principe. Covid-19, Natale: “Non abbassare la guardia”

“Ferragosto. Giornata di riposo e relax, almeno così dovrebbe essere per tutti e così noi auguriamo a tutti. Ma credo opportuno anche utilizzare la giornata di festa per meditare su quanto è successo e su quanto purtroppo potrà di nuovo succedere.  Il Covid, parola che accompagna le nostre giornate oramai da troppo tempo, proprio in questi giorni ci martella più che mai. I media ci dicono di una ripresa del contagio in tutta Italia, mentre aumentano i casi anche qui in Campania. E’ di poche settimane fa la notizia di un caso positivo a Villa di Briano, ci sono stati poi i casi di Villa Literno, quello di San Cipriano e negli ultimi ore quello di Casapesenna. Ha senso dire: meno male che a Casale nulla? Ha senso? Non credo! Villa di Briano, San Cipriano Casapesenna, Villa Literno, sono parte di una unica realtà urbana di cui Casal di Principe sta al centro. Il timore è che la ripresa autunnale ci veda di nuovo in piena pandemia, con il rischio di richiudere di nuovo tutto”. Così Renato Natale, sindaco di Casal di Principe su i nuovi contagi registrati nei comuni confinanti al suo.

“Purtroppo dobbiamo registrare ancora comportamenti irresponsabili. C’è chi torna dall’estero e fa finta che la cosa non lo riguarda per cui non rispetta il periodo di quarantena; vi sono troppi ragazzi e giovani che fuori ai bar, le pizzerie ed ogni altro luogo di ritrovo, si affollano senza mascherina, completamente indifferenti ad ogni richiamo al senso di responsabilità. Le immagini televisive ci fanno vedere i luoghi del divertimento, dalle spiagge alle discoteche, affollatissimi di persone che non adottano alcuna precauzione. Il pericolo di una ondata è reale, con tutto ciò che ne conseguirà anche in termini economici. Da parte mia Lunedi convocherò la COC ( Centrale Operativa Comunale) della Protezione Civile, per definire i provvedimenti cautelativi che potrà e dovrà assumere il Comune ma faccio appello a voi tutti a rispettare le norme minime di cautela: uso della mascherina sempre, lavarsi spesso le mani, evitare luoghi affollati, e rispettare le distanze con tutti quanti gli altri. Buon Ferragosto a tutti, ed auguri a tutte le Assunta”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 64927 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: