Regionali Campania, Russo: “Nostri docenti formatori preziosi: Governo li incentivi adeguatamente”

“L’emergenza Covid ed il conseguente ricorso allo Smart Working,a nche nel comparto della pubblica istruzione,ha dimostrato,qualora ce ne fosse stato bisogno, la preziosità del corpo docenti della scuola italiana,che tuttavia andrebbe adeguatamente valorizzato ed incentivato,cosa che ad oggi,purtroppo,non accade”. A dichiararlo è Angela Russo, candidata per la Lega di Matteo Salvini alla carica di consigliere regionale della Campania.

Per la Russo, “le famiglie italiane,sono andate in grande difficoltà rispetto all’incombenza di dover sorvegliare i propri figli e di seguirli nel momento della didattica a distanza. Si è trattato di un impegno – ha proseguito Russo – di non facile assolvimento.In vista della ripresa della scuola – ha continuato Russo- ed alla luce delle esigenze di distanziamento imposte dalla normativa di contrasto al covid, sarebbe particolarmente raccomandato il ritaglio di più ampi spazi per gli insegnanti,tenendo ovviamente presente la loro funzione formativa ed educatrice,che non va confusa con quella,pur lodevole, delle babysitter. Spero pertanto che il governo,nonostante le imbarazzanti sortite del ministro Azzolina, voglia considerare la necessità di un congruo riconoscimento del ruolo degli insegnanti,colonne portanti del nostro sistema scolastico troppo spesso sottostimati”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 64927 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: