Regionali Campania, Pomposo: “Il Pd come fa ad appoggiare un candidato fascista come De Luca?”

“De Luca come Hitler. Violenta psicologicamente i campani e le loro tasche: multe di 1000 euro per chi non indossa la mascherina entrando negli esercizi pubblici; mostrare la carta d’identità per chi vuole entare nei ristoranti…. ma il centrosinistra, in particolare il PD, come fanno ad appoggiare un candidato fascista come De Luca?”. Così la coordinatrice della lista ‘Caldoro Presidente’ in provincia di Caserta Nicoletta Pomposo.

“Io da cittadina mi sento offesa con queste pressioni. In quanto De Luca non ha fiducia nei Campani. Ascoltami bene De Luca: ci fai cosi stupidi? O pensi di perseguire il periodo forte del covid per prendere consensi? Nulla hai fatto per sanità, sociale, infrastrutture, aricoltura e turismo. Una cosa hai pensato bene: blindare tuo figlio in provincia di Caserta…. Meglio due onorevoli che uno in famiglia… I campani non sono fessi”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 63445 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: