Sud, Peluso: “Fiscalità di vantaggio per dare svolta all’economia”

“Da sempre sosteniamo che la fiscalità di vantaggio è lo strumento per dare la svolta al Sud per attrarre investimenti, fra nascere nuove imprese e creare posti di lavoro e sembra che, finalmente, il Governo abbia capito che bisogna muoversi in questa direzione a cominciare da un taglio di dieci punti sui contributi sociali”. E’ quanto afferma la Vice responsabile delle Politiche per il Mezzogiorno di FdI, Gabriella Peluso.

“Non basta, però, agire sul taglio dei contributi sociali, occorre che anche le Regioni abbattano la pressione fiscale di propria competenza a cominciare dall’Irap per incoraggiare l’attività di impresa e che si vada ben oltre le Zec applicando la fiscalità di vantaggio in tutte le Regioni meridionali”– sottolinea Peluso – per la quale “bisogna, inoltre, puntare decisamente sulla semplificazione delle procedure amministrative per le imprese e sull’accelerazione delle opere pubbliche per creare le necessarie infrastrutture. Come avevamo detto, anche il Dl semplificazioni è stato  insufficiente in quanto, per la grave crisi economica in cui versa l’Italia e particolarmente il Sud, occorrono decisioni più nette per sbloccare l’economia come la sospensione per almeno due anni del codice degli appalti”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 63445 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: