(VIDEO) Aversa. Approvato il Consuntivo 2019

“Oggi il Consiglio comunale ha approvato il bilancio consuntivo 2019 nel quale, per la prima volta, si certifica il disavanzo dell’ente in 19 milioni di euro. Un atto di responsabilità e d’amore per la città. Adesso parte la sfida del risanamento attraverso l’aumento delle entrate (senza aumentare le tasse), passaggio fondamentale per potenziare i servizi al cittadino”. Così il sindaco Alfonso Golia dopo l’approvazione del consuntivo 2019 con 14 voti a favore e sei contrari. Assenti alla seduta solo due consiglieri comunali Imma Dello Iacono Francesco Forleo per impegni personali.

Aversa. Fiorenzano: “Riscuoteremo tributi mancanti: caccia ai furbetti di quartiere”

“Abbiamo approvato in Consiglio Comunale il Bilancio Consuntivo. Un bilancio che ha certificato la situazione economica difficile del nostro Ente. Un bilancio che si chiude con un disavanzo di 19 milioni di euro. Una fotografia chiara, una fotografia che comprende non solo il passato ma anche i nostri primi 6 mesi, per quanto poco incidano, una fotografia che ci richiama tutti a grande senso di responsabilità. Ed onestamente non mi interessa puntare il dito contro i responsabili politici, non mi interessa fare spallucce e dire beh non è colpa nostra. Mi interessa invertire la tendenza”. Lo dichiara Pasquale Fiorenzano, consigliere comunale di maggioranza.

“Queste somme “mancanti” sono per buona parte il prodotto di evasione e mancanza di capacità dell’ente di riscuotere i tributi. Questo non può più accadere. I furbetti di quartiere non possono continuare a fare i propri comodi in danno ai cittadini onesti che meritano servizi adeguati. Faremo in modo che tutti paghino le tasse per far sì che tutti paghino meno tasse. Saremo impopolari sicuramente, ma almeno saremo capaci di offrire dei servizi dignitosi a questa città. Perché sia chiaro siamo i primi a provare rabbia ed indignazione per non avere forza lavoro ed economica adeguata a realizzare le idee che abbiamo. Al netto di quanto fatto vociferare la maggioranza ha votato unita e compatta. Non ne ho mai dubitato. Sono sicuro che nessuno dei miei colleghi in un momento così delicato per Aversa anteponga le proprie aspirazioni o la volontà di persone esterne a noi amministratori. Nei prossimi giorni invece vi presenterò le idee che potranno confluire nel bilancio previsionale che determinerà il prossimo anno amministrativo della nostra Città”.

 

Aversa. Rendiconto 2019, Palmiero: “Incessante lavoro Commissione Bilancio grazie anche agli imput ex assessore Carpentiero”

“In consiglio comunale abbiamo approvato il rendiconto dell’anno 2019. L’approvazione dello strumento economico finanziario ha, per la prima volta, evidenziato un deficit dell’Ente pari a 19 Milioni di Euro. Questo risultato è stato l’epilogo di un lavoro incessante della Commissione Bilancio. A tutta la Commissione, presieduta dalla Consigliera Luisa Diana Motti e composta dai Consiglieri D’Angelo, Andreozzi, Stabile e Sagliocco vanno i miei più sentiti ringraziamenti per aver guardato oltre le posizioni politiche e per aver lavorato perseguendo un unico interesse: il bene comune”. Lo dichiara il presidente del consiglio comunale, Carmine Palmiero.

“Non è superfluo ricordare che tutto questo è stato possibile solo grazie ai vari input compulsati dall’ex Assessore Nico Carpentiero, professionista serio e politico dall’onestà indiscussa. Siamo certi che i prossimi anni, seppur difficili, rappresenteranno un momento di rinascita per la nostra comunità. Il punto di partenza, però, resterà l’assunzione di responsabilità da parte di tutti gli attori in campo. Gli aversani meritano la verità e questo Civico Consesso sarà pronto a essere parte attiva di un processo di cambiamento mai visto prima. Prima di tutto la città”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 63405 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: