Calcio a 5. FF Napoli, arriva la mascotte Pinuccio: omaggio a Pino Daniele e al ciuccio

La FF Napoli presenta la prima novità per il campionato 2020-21. E’ la nuova mascotte e nasce da una idea precisa, frutto di una scelta sempre identitaria con la città. La musica è parte integrante del nostro percorso con la Frontiers, etichetta discografica del presidente Serafino Perugino, con il nostro inno “Watch the Fire” che ci accompagna in ogni momento. Ma la musica a Napoli è soprattutto Pino Daniele. Per questa ragione abbiamo deciso di omaggiarlo simpaticamente incrociando il suo nome con quello di un altro simbolo della passione azzurra, il ciuccio.

In realtà, ad essere precisi con la storia, in principio c’era un cavallo, rampante, forte e muscoloso. Durò pochi anni. L’abbandono in favore dell’asinello avvenne concretamente il 23 febbraio 1930 in occasione di Napoli-Juventus. I partenopei stavano perdendo per 2-0, ma riuscirono in una clamorosa rimonta che portò al definitivo pareggio per 2-2. Al termine della gara fu portato sul terreno di gioco un asinello con tanto di cartello con la scritta “Ciuccio fa tu”, segno che il ciuccio sarebbe stato per sempre il portafortuna del Napoli. Benvenuto Pinuccio, siamo sicuri che allieterà tutte le nostre partite casalinghe per piccoli e grandi tifosi.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 63406 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: