Lusciano. Compagnia della Bellezza offrirà gratuitamente taglio e piega tutte le donne appartenenti al mondo sanitario

A partire dal 1 luglio 2020 e per tutto il mese, anche nella sede di Lusciano, arriva l’iniziativa “#inmanisicure” promossa dalla Compagnia della Bellezza, il franchising internazionale di saloni di bellezza all’Estero e in Italia, che offrirà alle donne operatrici socio sanitarie, al personale Croce Rossa e medici di base, un momento di cura per i propri capelli.

Vincenzo Sarracino titolare del negozio di via Luigi Pastore (tratto appartenente al comune di Lusciano), ma praticamente a ridosso alla città Normanna di Aversa, attuerà seguendo le linee guida della campagna nazionale in atto, e per 31 giorni: un taglio e una piega gratuiti, con una bag contenente prodotti l’Oréal Professionnel, indirizzato a tutte le donne appartenenti al mondo sanitario.

“Per più di settanta giorni siamo stati fermi. Chiusi con l’attività – dichiara il giovane, ma di navigata esperienza nel settore, l’hair stylist Vincenzo Sarracino – abbiamo ripreso da poco più di un mese, con tutte le regole di prevenzione e distanziamenti sociali attualmente in atto, lavorando su appuntamenti in numeri al di sotto di come si lavorava prima del lockdown. Una scelta quest’ultima, per operare con tranquillità ed in totale sicurezza per noi e per i nostri clienti e aderire all’iniziativa, sarà per me e per il mio staff un piacere. Sarà un mettersi a disposizione gratuitamente per la cura dei capelli di tutte quelle donne che si sono prodigate per noi in questo periodo di emergenza. Per noi sarà un gesto nel dire Grazie, per loro un piacevole redo the look.”

Dunque, con un semplice clik sul sito ufficiale www.compagniadellabellezza.com sezione “#inmanisicure”, selezionando la provincia di Caserta – città di Aversa e fai parte ad una succitata categoria sanitaria, potrai inviare la tua richiesta al team di via Pastore ed ottenere un appuntamento presso il proprio salone per usufruire di questa lodevole iniziativa del tutto gratis.

“E’ un modo per dire grazie a tutte quelle figure femminili che in questa emergenza, con il proprio lavoro, il proprio ruolo, il proprio tempo, hanno svolto un lavoro straordinario, correndo non pochi rischi per curare e tenere alta la sicurezza della collettività. E noi vogliamo ora prenderci cura di loro e dei loro capelli.”

Un gesto nobile per una campagna di sensibilizzazione al riconoscimento. Di un contraccambio al lavoro svolto, che viene ripagato dalla Compagnia della Bellezza in operatività nel prendersi cura gratuitamente delle capigliature e indirettamente di tutti i significati che ha per un donna nel curare i propri capelli.

Martin Lutero dichiarava che “i capelli sono l’ornamento più ricco delle donne”, allora pensiamo che vanno sempre affidate in mani esperte, sicure e l’équipe con a capo Vincenzo Sarracino ne è la prova di competenza, professionalità ed attenzione, per far diventare questa iniziativa della Compagnia della Bellezza, anche in questa porzione di territorio, doppiamente valida per un evento unico e solidale verso donne che, con il proprio ruolo sanitario hanno combattuto in prima linea a questa pandemia.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 61995 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: