Aversa. Oliva: “Amministrazione del cambiamento? Un bluff annunciato”

“Un anno è passato ma niente è cambiato! Se non in peggio… La tanto annunciata amministrazione del cambiamento ha cambiato Aversa in peggio! L’assegnazione della gara espletata per la sosta a pagamento è bloccata da settembre, le palestre scolastiche sono chiuse da ottobre distruggendo tutte le società sportive, il mercato ortofrutticolo è chiuso da ottobre distruggendo centinaia di famiglie, il passaggio di cantiere per la raccolta dei rifiuti è bloccato da ottobre e la città è sporchissima, la cultura è all’anno zero e Casa Cimarosa è ricoperta dalle ragnatele. Il commercio è ostacolato da cambi improvvisi ed approssimativi cambi di senso e modifiche della Ztl: non c’è un settore che brilli se non per inefficienza ed immobilismo”. Così il consigliere comunale di Fratelli d’Italia, Alfonso Oliva.

“I miei sono dati oggettivi amministrativi se poi vogliamo sciorinare quelli politici è evidente che questa sia la peggiore giunta che la città di Aversa abbia mai avuto. Una giunta annunciata come una macchina da guerra ma che si è dimostrata come un bluff: assessori tecnici deficitari della conoscenza del territorio ed avulsi dalla città! Vicesindaco dimissionario in piena emergenza Covid e assessore alle finanze revocato qualche settimana prima del bilancio. Un bluff annunciato, Un fallimento di fatto!”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 61995 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: