(VIDEO) Zona rossa Mondragone, Magliocca: “Oltre all’emergenza sanitaria potrebbe aggiungersene una di carattere sociale”

Il Presidente della Provincia Giorgio Magliocca bacchetta De luca e si appella direttamente al buon senso dei cittadini di Mondragone, che stamattina hanno visto la comunità bulgara sfilare la per la città, dopo aver violato le disposizioni regionali.

«Io mi appello al grande senso di responsabilità dei cittadini di Mondragone a non raccogliere nessuna provocazione. Proclamare una zona rossa non significa abbandonare i cittadini al loro destino. – continua Magliocca – Le proteste che si stanno verificando in questi minuti da parte della comunità bulgara potrebbero trasformare un’emergenza sanitaria in un’emergenza di carattere sociale».

Queste sono le preoccupazioni del Presidente che, parlando dei sui interlocutori in Regione boccia il loro operato: «non voglio essere diplomatico, la Regione Campania ha fallito su questo punto perché oltre a chiudere le persone avrebbe dovuto occuparsi anche di dare assistenza».

Infine rivolgendosi nuovamente ai cittadini dichiara: «Supereremo anche questa prova».

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 65662 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: