Siena. Gazebo di Forza Nuova in piazza Salimbeni: “Conte dimettiti”

“Sabato 6 giugno, come preannunciato, si è svolto il sit-in di Forza Nuova Siena in p.zza Salimbeni. Un gruppo di militanti si è presentato in piazza per chiedere le dimissioni del Governo Conte, come evidenziato dallo striscione aperto nell’occasione”. Lo dichiara Alessandro Dolci Segretario di FN Siena.

“A differenza di altri movimenti le cui manifestazioni sono certamente condivisibili, noi abbiamo lanciato il nostro messaggio senza piegarci al diktat della mascherina, mantenendo comunque il distanziamento come tra l’atro previsto dalle nuove disposizioni regionali del 27 maggio scorso”.

“Certo la situazione può aver scoraggiato qualcuno ad aggregarsi ma riteniamo l’evento un successo se non altro perché è il primo che si svolge senza bavaglio. Allo striscione è seguito un comizio di circa venti minuti durante il quale, dopo aver manifestato solidarietà ai lavoratori e agli imprenditori in crisi, abbiamo ribadito le nostre posizioni sul rapporto tra Italia e Unione europea per quanto riguarda la gestione della crisi economica in atto. In particolare abbiamo attaccato il Mes e il c.d. Quantitative Easing che riteniamo strumenti di ricatto e di creazione di moneta debito oltre che cause del taglio dei diritti sociali e di cessione della sovranità alla UE”.

“I prossimi mesi – conclude Dolci – saranno un banco di prova, un vero e proprio termometro politico e noi saremo al fianco del Popolo italiano perché i diritti restino garantiti, dal diritto al lavoro ai diritti delle famiglie italiane, bambini compresi, che, a partire dalla scuola, non devono essere manipolati da questa ‘dittatura’ delle mascherine”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 62329 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: