Giustizia, Bonafede incontra associazioni avvocati e Anm

 “Il quadro sanitario è migliorato. La giustizia deve tornare in tempi celeri alla normalità”. Lo dice il ministro Alfonso Bonafede al termine degli incontri tenuti oggi, stamane, con le associazioni rappresentanti degli avvocati, e, nel pomeriggio, con l’Anm.

Incontri definiti “positivi” dal Guardasigilli, in cui tutti si sono trovati d’accordo nel prendere atto del miglioramento del quadro sanitario nazionale rispetto alla pandemia. “Alla luce del mutato scenario, ci indirizziamo verso la riapertura generale” ha detto Bonafede aggiungendo che “le eccezioni dovranno essere debitamente motivate da ragioni sanitarie conclamate”.

In merito alla riforma del Csm e dell’ordinamento giudiziario, c’è stata un’interlocuzione che sarà aggiornata quando il testo sarà maggiormente definito a seguito degli incontri tenutisi questa settimana, nella consapevolezza che dovrà trattarsi di una riforma incisiva.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 62303 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: