Aversa. Aree standard comunali gratuite: l’avviso del Comune

Con delibera di giunta n.132, il Comune di Aversa, su proposta degli Assessori al Patrimonio, al Verde Pubblico ed allo Sport e Cultura, ha deliberato di indire apposito avviso pubblico tendente ad individuare i possibili “soggetti utilizzatori” degli standard comunali.

“Intendimento di questa Amministrazione, – si legge nella delibera – nell’ambito delle contingenti emergenze sanitarie, determinate dalla pandemia di coronavirus, esercitare ogni più utile e proficua azione diretta a sostenere le attività economiche e sociali, valorizzando il rapporto di collaborazione esistente tra l’Amministrazione e le realtà associative del mondo dello sport e della danza operanti nel territorio comunale, con il fine di realizzare gli obiettivi suddetti. A tale scopo, l’Amministrazione Comunale , per il periodo estivo , da giugno a settembre, intende mettere a disposizione di Associazioni Sportive, Palestre e Scuole di Danza, di seguito denominate “soggetto utilizzatore”, gratuitamente spazi comunali aperti, in particolare le aree ‘standard'”.

“Il ‘soggetto utilizzatore’ – si legge ancora nella delibera – verrà ammesso all’utilizzo dell’area, nelle condizioni in cui la stessa versa; che lo stesso dovrà garantire ogni forma di manutenzione ordinaria al fine di consentire il corretto svolgimento dell’attività prevista nonché a sostenere tutte le spese relative alla cura, pulizia e manutenzione dell’area assegnata con autorizzazione, nonché a provvedere per il montaggio e smontaggio di ogni attrezzatura ritenuta utile, previa istanza all ‘Ufficio Patrimonio. Le aree saranno assegnate dal termine della procedura ad evidenza pubblica fino a non oltre il 31 ottobre 2020, fatta salva la possibilità di revoca anticipata da parte dell’ l’Amministrazione comunale con un preavviso di almeno 15 giorni; che verranno rilasciate apposite autorizzazioni ai soggetti richiedenti; che tutte le attività dovranno essere svolte nel rispetto della normativa vigente prevista per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19. L’Amministrazione si riserva la facoltà di prorogare l’uso delle aree, ove dovessero intervenire nuovi e diversi provvedimenti governativi e/o regionali in ordine alla cosiddetta emergenza COVID-19 oltre che la possibilità di procedere alla revoca delle autorizzazioni per mancato rispetto degli obblighi assunti nonché per ogni utilizzo improprio del bene concesso in uso senza che alcun indennizzo, risarcimento comunque denominato possa essere riconosciuto al soggetto utilizzatore, anche per eventuali spese sostenute”.

ELENCO STANDARD:

  1. Standard Via Guido Rossa (nei pressi della scuola dell’infanzia Cimarosa);
  2. Standard Via Riverso (nei pressi del supermercato Decò);
  3. Piazza Papa Giovanni XXIII;
  4. Standard Via Plauto (parcheggio Facoltà di Ingegneria);
  5. Standard Via Garofano (di fronte Cimitero cittadino);
  6. Standard Via Casalegno (annesso alla Coop. Il Quadrifoglio isolati A e B);
  7. Standard Viale Europa (compreso tra via Torino e via Milano);
  8. Standard Via Michelangelo (di fronte aulario Facoltà di Ingegneria);
  9. Standard Via Pietrantonio (pressi coop. II Focolare 78 Via Rambone n. 1);
  10. Standard Via Ruffilli;
  11. Standard Via Montale;
  12. Standard Via Galileo Galilei;
  13. Standard Via De Filippo (pressi Parco Palmieri);
  14. Standard Via del Campo;
  15. Standard Via Petrarca (pressi del Comune di Carinaro).

AREE DOG

  1. Standard Via Ruffilli;
  2. Standard Via Pelliccia;
  3. Piazzetta Quasimodo (nei pressa della scuola media De Curtis);
  4. Piazza Carlo I D’Angiò (ex INAM);
  5. Standard Via Riverso (nei pressi del supermercato DECO’);
  6. Standard Via Bachelet;
  7. Piazza Papa Giovanni XXIII;
  8. Standard Via del Campo;
  9. Standard Via Garofano (pressi Cimitero comunale);
  10. Standard Via Pelliccia (spalle del Delfino);
  11. Standard Via Paolo Andreozzi (parcheggio fiera settimanale);
  12. Standard Via Montale;
  13. Standard Via Petrarca (pressi del Comune di Carinaro);
  14. Standard Rione Bagno;
  15. Piazza Principe Amedeo (villa comunale);
  16. Piazza Vittorio Emanuele).
Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 62329 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: