Coronavirus, Fiore: “Conte o Draghi facce della stessa medaglia: è una dittatura sanitaria”

In un clima di “terrore informatico-poliziesco”, in cui Zuckerberg ci avverte, bontà sua, che sta per chiudere i social, rei di mettere in discussione le verità del Deep State), e in cui Cairo, Berlusconi e YouTube vogliono imporre agli italiani la lettura esclusiva dell’epidemia che diffondono i media “ufficiali”, si profila, con le sponsorizzazioni bipartisan di Giorgetti, Monti, Cacciari e Renzi, l’avvento del governo Draghi. Dopo le voci insistenti di un esecutivo di “unità nazionale” e l’editoriale programmatico dell’ex presidente della BCE sul Financial Times, giunge alla stampa una nota del segretario nazionale di Forza Nuova, Roberto Fiore che illustra la linea dura del suo movimento politico.

“Per noi, questo non sarà certo il Governo del “salvatore della Patria” ma quello del medico in grado di firmare soltanto il certificato di morte dell’Italia. La fame è già una realtà e la protesta inizia a montare. Conte o Draghi sono facce della stessa medaglia: di una dittatura sanitaria che va denunciata e combattuta, con forza. Gli Italiani in rivolta – conclude Fiore – troveranno Forza Nuova al loro fianco”


“Era la fine di gennaio quando in Italia si affacciò prepotentemente il famigerato “covid-19″ destinato a cambiare, nel corso dei mesi, la vita sociale e sanitaria di tutti noi”. Esordisce così il responsabile cittadino di Forza Nuova Altavilla Silentina, Gerardo Mazza, che intende sottolineare quanto quella stessa sanità che negli anni ‘80 vantava il triplo dei posti letto attuali, è stata saccheggiata dallo scempio dei tagli in tutte le sue strutture, oltre che nel personale e nei presidi, diventando spesso, negli stessi ospedali, ricettacolo di virus e malasanità.

“I vari governi che si sono susseguiti negli anni e i partiti tutti, sia di centrodestra che di centrosinistra sono responsabili di questo saccheggio, ai danni non solo dell’intera popolazione italiana ma anche del personale medico ed infermieristico italiano. Mi auguro – incalza Mazza- che alla conclusione di questa brutta ed incontrollabile pandemia ci sia un processo post Coronavirus, dove siederanno a giudicare medici, infermieri e pazienti e, dove sul banco degli imputati troveremo politici, manager ladri e corrotti. Forza Nuova- conclude il responsabile Mazza- intende spazzare via dal potere coloro che hanno distrutto Stato sociale e Sanità”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 58525 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: