Casal di Principe. Coronavirus, 26 persone in sorveglianza attiva da parte dell’ASL

“26 persone , provenienti dalle zone del nord, sono in sorveglianza attiva da parte dell’ASL. Quattordici persone, invece, sono già usciti dalla sorveglianza, avendo superato senza problemi i 14 giorni di quarantena”. Lo comunica il sindaco di Casal di Principe, Renato Natale.

“Intanto nessun nuovo caso a Casal di Principe. La paziente unica positiva, ricoverata al Cotugno, sta bene, me lo ha comunicato lei stessa ieri sera e noi le auguriamo di poter tornare presto a casa a riabbracciare i propri cari”.

“La Giunta comunale ha deliberato ieri una nuova organizzazione degli uffici, regolamentando gli ingressi e la turnazione fra i dipendenti. Trovate i particolari sul sito del Comune, dove c’è un link dedicato al corona virus. Ci stiamo anche occupando di reperire un numero sufficiente di mascherine, ma come tutti sanno questi presidi sono oramai introvabili. Il Comune di Parete che aveva fatto una distribuzione fra i cittadini, ne aveva, per sua fortuna, una scorta nella propria farmacia comunale. Ora anche loro le hanno esaurite. Stesso problema lo hanno tutte le amministrazioni della regione Campania. A quanto ci dicono, la protezione civile regionale e il governo stanno provvedendo alla fornitura. Aspettiamo fiduciosi. Non possiamo stringerci la mano, ma possiamo darci una mano”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 62097 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: