(VIDEO) Calcio a 5. Fuorigrotta, altra magia su palla inattiva: battuta Roma

Il Futsal Fuorigrotta riprende la sua marcia in campionato. Dopo il 3-3 di Cercola con la Tombesi, capitan Perugino e compagni si riscattano espugnando il PalaOlgiata e superando l’Olimpus per 7-3: apre Imparato e chiude Eric, nel mezzo bis di Jorginho, e firme di Turmena, Arillo e Ganho. Prossima sfida il 22 febbraio tra le mura amiche contro il Cobà.

HIGHLIGHTS

PRIMO TEMPO – Primo tentativo di Jorginho, poi Ganho nega il goal a Palfreeman. Dopo una doppia occasione targata Milucci-Grasso, è Mario Imparato a sbloccare la contesa con un break ed una splendida conclusione all’incrocio per lo 0-1 all’8′. Turmena scalda il mancino, sull’altro fronte Lamas va fuori di tacco. Al 14′ però Federico di Eugenio, servito da corner, impatta il punteggio (1-1). Di nuovo il laterale numero 17 in solitaria prova a reagire, cinque minuti più tardi dai dieci metri riporta avanti i biancoazzurri con la firma dell’1-2 che è il risultato con cui le compagini vanno negli spogliatoi.

SECONDO TEMPO – Ripresa e con 120″ sul cronometro tris servito da Jorginho, grazie ad una girata di pregevole fattura che vale l’1-3. Il solito Lamas si affaccia dalle parti del numero uno di Oliva, Turmena si divora il poker. Ganho e Ducci si esaltano sui tiri di Federico di Eugenio ed Eric, al 6′ giunge perentoria la quarta realizzazione: Arillo si libera da una marcatura e scarica un destro poderoso in rete (1-4). Pizzoli insacca la seconda marcatura capitolina al 9′ per il 2-4, un giro di lancette e proprio sull’assist del numero 7 in giallo Alessio Di Eugenio riduce ulteriormente il gap siglando il 3-4. Ancora l’autore del goal sfiora il palo alla desta dell’estremo difensore partenopeo, il duo Turmena-Jorginho dall’altro lato non va a bersaglio. Il portiere di Budoni miracoloso in uscita su Grasso, Federico Di Eugenio coglie il legno in transizione. Time-out decisivo di Oliva: al rientro in campo ennesimo super schema da palla inattiva e doppietta dell’ex Aniene per il 3-5 al 16′. Il tecnico dell’Olimpus schiera così PalFreeman come power play, ne approfitta Ganho e fa 6-3. Settebello servito da Eric per il definitivo 3-7 che regala i tre punti al Fuorigrotta.

INTERVISTA AL TECNICO OLIVA

OLIMPUS ROMA-FUTSAL FUORIGROTTA 3-7 (1-2 p.t.)

OLIMPUS ROMA: Ducci, Lamas, Kamel, Di Eugenio F., Palfreeman, Mincolelli, Di Marco, Pizzoli A., Achilli, Luciano, Di Eugenio A., Pompa. All. Budoni

FUTSAL FUORIGROTTA: Ganho, Perugino, Turmena, Eric, Jorginho, Grasso, Imparato, Arillo, De Simone, Milucci, Rodriguez, Caio. All. Oliva

MARCATORI: 8′ p.t. Imparato (F), 14′ Di Eugenio F. (O), 19′ t.l. Turmena (F), 2′ s.t. Jorginho (F), 6′ Arillo (F), 9′ Pizzoli A. (O), 10′ Di Eugenio A. (O), 16′ Jorginho (F), 19′ Ganho (F), 19’30” Eric (F)

AMMONITI: Luciano (O), Perugino (F), Di Eugenio A. (O), De Simone (F), Di Eugenio F. (O)

ARBITRI: Matteo Ariasi (Pescara), Francesco Amato (Ragusa) CRONO: Alessandro Ribaudo (Roma 2)

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 58495 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: