Basket. Gevi Napoli cala il poker: battuta anche Biella

Quarta vittoria consecutiva per la GeVi Napoli Basket che al PalaBarbuto batte la Edilnol Biella col punteggio di 74-60, capovolgendo così a proprio favore anche la differenza canestri nel doppio confronto. Con questo successo la Gevi sale a quota 26 punti in graduatoria.

Queste le dichiarazioni di coach Pino Sacripanti in conferenza stampa: “Abbiamo fatto una partita quasi perfetta in difesa, abbiamo eseguito molto bene ciò che abbiamo preparato in settimana studiando l’avversario. Sono un po’ di partite che riusciamo a tenere i nostri avversari ad un punteggio molto basso, gestendo il ritmo gara. Sono particolarmente contento perchè è una vittoria che ci proietta al nostro secondo obiettivo. Vogliamo provare ad entrare nei playoff per il lavoro che fa la squadra giorno per giorno e che fa la proprietà. Janelidze ha fatto una buona prestazione, sapeva cosa fare e ha realizzato canestri importanti. Volevo ringraziare i dottor D’Alicandro e Capuano, i fisioterapisti Serpico ed Esposito e il preparatore Russo perchè se Terrence Roderick è stato in campo questa sera è grazie al loro lavoro su di lui che ha avuto problemi alla schiena”.

Diego Monaldi, playmaker della Gevi Napoli Basket, è intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli nel corso di Radio Goal: “Era una partita complicata e aver portato la quarta vittoria consecutiva a casa ci gratifica molto. Biella sta facendo un’ottima annata, la chiave della partita è stata la difesa. Abbiamo limitato il loro attacco e capitalizzato dall’altra parte del campo. Roderick non era in condizioni ottimali, ma ha fatto una partita di sacrificio ed è stato molto importante per noi. Siamo sulla strada giusta, tutti i componenti del gruppo stanno mettendo il proprio tassello, dobbiamo solo continuare così. Non mi piace molto guardare la classifica perchè ogni partita è una storia a sè. Siamo consapevoli di non aver fatto ancora nulla ed abbiamo la testa già al prossimo impegno con Agrigento, squadra solida e collaudata. Siamo in fiducia in questo momento, ma tireremo le somme alla fine della regular season”.


Gevi Napoli-Edilnol Biella 74-60 (25-14; 45-29; 57-46)

Gevi Napoli: Janelidze 5, Erkmaa, Guarino ne, Mastellari, Iannuzzi 10, Roderick 16, Klacar ne, Chessa, Sandri 2, Monaldi 28, Sherrod 12. Coach Sacripanti.

Edilnol Biella: Donzelli 7, Omogbo 2, Barbarnte, Deangeli ne, Bortolani 5, Saccaggi 25, Pollone, Lombardi 6, Massone, Polite 15. Coach Galbiati

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 60893 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: