Casal di Principe. Rifiuti non raccolti, Sindaco si scusa coi cittadini

“Chiedo scusa a tutti i cittadini per le condizioni indecorose in cui versa la Città. Sono mortificato. Cumuli di immondizia dappertutto. Sono oramai settimane che il servizio è carente e questo sta determinando disagi e difficoltà di cui, giustamente, si lamentano i cittadini. Le cause? Difficoltà finanziarie dell’azienda e improvvise “epidemie” che periodicamente colpiscono i dipendenti (a volte il 50% in malattia) hanno determinato ritardi e inefficienze”. Così Renato Natale, sindaco di Casal di Principe.

“Ma noi non siamo rimasti a guardare. Dopo decine di contestazioni e multe all’azienda, dopo aver tentato di convincere i dipendenti a comportamenti responsabili, siamo alla fine arrivati a sciogliere anticipatamente il contratto e abbiamo selezionato dalla lista in Prefettura un’altra ditta specializzata. Chiaramente il passaggio di cantiere richiederà alcuni giorni, per cui le difficoltà dureranno ancora per un po’ di tempo. Ve ne chiedo scusa. Sappiate però che il nostro impegno per ridare decoro alla nostra città è totale e quotidiano”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 64623 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: