Roma. Continuano disagi metro A, D’Uva: “Amministrazione incompetente”

A Roma continuano senza sosta guasti e disagi della linea A della metropolitana. Infatti, dopo che l’anno scorso per mesi era stata chiusa dalla fermata Repubblica, creando un danno enorme a cittadini e turisti, già in questo primo scorcio del 2020 sono state ben nove le volte in cui una o più fermate sono state interdette alle utenze.

L’ultimo, in ordine cronologico, è il caso della stazione di Furio Camillo, chiusa dopo che la scala mobile di accesso è letteralmente collassato davanti agli utenti terrorizzati.

Giustino D’Uva, portavoce nazionale di Italia agli Italiani, è intervenuto sulla vicenda: “È intollerabile che Roma, una delle città più belle e più visitate al mondo, debbe patire questo scempio. I problemi di traffico e viabilità della capitale sono noti a tutti, per questo è tanto più sconcertante il persistere di una situazione del genere. La quale è dovuta chiaramente alla mancanza di un piano di manutenzione programmata degli impianti e delle stazioni della metropolitana, da addebitare ovviamente al l’incompetenza dell’amministrazione a 5Stelle, che crogiolandosi sulle colpe dei sindaci passati ha sprofondato la città nell’abisso. Il problema della metro si aggiunge, infatti, ad una situazione di degrado e sporcizia fuori controllo, che la giunta non riesce a fronteggiare. Per questo è necessario che l’amministrazione cada e che la Raggi vada a casa al più presto, affinché si ridia una speranza di dignità a Roma ed ai romani”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 64677 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: