Primavera 2020, cosa indosseremo?

Lo sentite? C’è profumo di primavera, nell’aria! O almeno, ci piace immaginarlo sognando le collezioni primaverili di moda, ovvero gli abiti che indosseremo di qui a qualche mese con l’arrivo della stagione più bella.

Le tendenze per la primavera 2020 ci parlano di abiti allegri e colorati, molto romantici, con il ritorno prepotente di tessuti “tradizionali” come lo chiffon, il tulle e la maglia. Spazio anche al pizzo, soprattutto al delicato sangallo e al macramè, più appariscente, ma non meno ricercato. Naturalmente, non mancano le novità in tema di colore.

Molto gettonate saranno le tonalità pastello, considerate l’emblema della femminilità, come il turchese, il giallo tenue, il lavanda, l’azzurro carta da zucchero ed il rosa. Accanto a queste tonalità se ne collocano delle altre completamente diverse: i colori fluo. In particolare, vedremo protagonisti il verde lime, l’arancione e il fucsia. Resta, invece, una conferma irrinunciabile il nero, mentre torna in auge il classic blu, eletto il colore moda del 2020 secondo Pantone.

Tanta attenzione ci sarà anche sulle stampe animalier, che continuano il loro trend di apprezzamento sulle passerelle, e per ciò che concerne il prêt-à-porter. Stesso discorso per le paillette, i pois e per i motivi floreali, questi ultimi assolutamente indicati per la stagione.

Gli abiti primaverili per eccellenza sono quelli corti, perché finalmente, dopo un lungo inverno, si possono progressivamente scoprire le gambe e le spalle, lasciandosi baciare dal sole.

La brillante collezione di vestiti corti di Twinset si contraddistingue per essere al passo con colori e tendenze del momento, puntando tutto su qualità e vestibilità, assicurando un prodotto dal fascino e passione sartoriale.

Abito corto stupendamente moderno ed anti-convenzionale è quello in similpelle verde a stampa coccodrillo, caratterizzato da linea fitted e scollo tondo con maniche corte. Perfetto da indossare in primavera con stivaletti e maxi bag, è un look adeguato anche per l’ufficio.

Irrinunciabili sono gli abiti sottoveste, eleganti e sexy, meglio se realizzati in tessuti leggeri come il cady envers satin, il raso o il crepe de Chine, siano essi modelli lineari o plissé.

Così come accennavamo prima, le collezioni moda della primavera 2020 lasciano tanto spazio agli inserti di tulle, nonché al pizzo sangallo e a quello macramè, che vanno ad impreziosire vestiti corti e romantici. Un ottimo esempio è l’abito in crepe de Chine e tulle plumetis di Twinset, caratterizzato da balza sul fondo e scollo a V sia sulla schiena che frontale. Perfetto per una serata, va abbinato a delle slingback kitten heel per un look sobrio ed elegante.

Sarà un piacere indossare gli abiti in maglia anche la prossima primavera, vestiti che riescono ad esaltare le forme e che sono assai versatili, adatti davvero ad ogni occasione informale.

Come sempre, si confermano must have anche gli abiti corti con stampa floreale, sia su fondo chiaro che scuro, da abbinare a sandali flat, anfibi o stivali a stiletto, a seconda del momento e, soprattutto, del meteo!

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 61071 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: